Il Salumificio dei Castelli si trova a Montecchio Maggiore in provincia di Vicenza, ai piedi della collina dove sorgono i castelli di Giulietta e Romeo.

Qui le tradizioni della cultura gastronomica contadina sono ancora molto sentite; ecco perché il salame e la soprèssa, salumi tipici locali, sono prodotti che ancora oggi incontrano i favori e i gusti di molti e difficilmente mancano dalle loro tavole.

Nel Salumificio dei Castelli viene data molta importanza alla produzione, partendo da una scelta accurata della materia prima, solo carni fresche di suini nazionali, dal sezionamento ancora manuale delle carni e continua seguendo le tradizionali ricette vecchie di secoli dei norcini (mazzolini) locali.

Segue poi un’accurata fase di asciugatura e di stagionatura in locali dove sia la temperatura che l’umidità vengono costantemente controllati con le più moderne tecnologie.

La durata della stagionatura varia a seconda del prodotto e della pezzatura, durante tale periodo vengono effettuati numerosi controlli al fine di garantire la conformità dei prodotti agli standard qualitativi prefissati dall’azienda.